Sportello Green Jobs: innovazione su doppio livello

innovazione

Sportello Green Jobs rappresenta un’innovazione nei servizi pubblici per il lavoro su due livelli distinti.

Il primo, molto semplicemente, è il tema: la green economy. Una forma di economia per nulla banale, in cui non sono coinvolte solo le professioni strettamente collegate all’ambiente, ma intesa come un modo trasversale di concepire ogni attività produttiva e di conseguenza ogni figura professionale. In questo senso si tratta del primo servizio che offre informazioni mirate a tale contesto, sull’andamento del mercato del lavoro e sulle dinamiche di sviluppo dei diversi settori. Un contesto in forte crescita e che rappresenta uno dei principali motori dello sviluppo economico e occupazionale attuale.

Il secondo livello, più raffinato ma più determinante, è la componente psicologica di motivazione e coinvolgimento che la green economy può generare (acceleratore motivazionale). La motivazione non nasce per caso, né può essere indotta dall’esterno. Nasce perché esiste una visione di futuro, una direzione da seguire che può portare ad un miglioramento delle condizioni del singolo o della società. L’attuale fase storica ha un paradigma trainante di straordinaria forza e ampiezza: la riconversione verde del sistema economico e sociale. Tale paradigma, se opportunamente veicolato su ampia scala, può attivare importanti energie nelle persone, muovendo di fatto il sistema economico verso una condizione migliore. Tutte le politiche per il lavoro fanno leva sul concetto di ‘politiche attive’, in cui è necessario che il singolo si attivi per cercare opportunità. Tale struttura a nostro avviso è debole proprio perché manca una visione trainante. Come è possibile motivare e attivare una persona se manca un’obiettivo? In questo senso il concetto di green economy colma perfettamente questa mancanza, e la sperimentazione dello sportello di Milano, con il 98,1% di utenti soddisfatti, non può che confermare questo assunto.

Questo progetto, sperimentato per un anno in un contesto importante come quello di Città dei Mestieri, è già realtà e funziona. Ora aspetta solo di essere potenziato e sviluppato in altre aree territoriali.

Per maggiori informazioni scarica il Report

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...